27°C a Merzouga

Nei dintorni

Palmeto hassilabied

Una vera oasi nelle immediate vicinanze di La Vallée des Dunes. Gli abitanti del villaggio vi coltivano tutti i tipi di ortaggi in piccoli orti , irrigati da un canale centrale. L'irrigazione è regolata per un'equa distribuzione dell'acqua . È un luogo pieno di serenità , dove è molto piacevole passeggiare, all'ombra di palme , mandorli e tanti altri alberi da frutto .

 

Risani

Rissani , vero cuore commerciale della regione, è un vivace centro.

Il souk della città è un luogo colorato, molto frequentato dagli abitanti dei comuni circostanti e dai nomadi del deserto.Puoi arrivarci con i mezzi pubblici il giovedì e la domenica.

I datteri , prodotti nella regione, rappresentano un importante commercio locale.


La porta monumentale della città è una delle più belle del Marocco.


È l' antica capitale del Tafilalet . Sotto il nome di Sijilmassa, era un importante centro carovaniere del commercio transahariano, il più importante del Marocco, nel Medioevo. La maggior parte dei traffici con l'Africa nera riguardava allora oro, avorio, schiavi e sale, provenienti dal Sudan.


La posizione di Rissani, crocevia tra nord e sud, conferisce ancora alla città uno status importante.


In periferia si può visitare anche il Mausoleo di Ali Moulay Cherif , capo dei Tafilalet nel XVII secolo e padre dell'attuale dinastia alawita. Il monumento è un punto di attrazione culturale, religiosa e turistica locale.

 

Tauz

L'ex città di guarnigione di Taouz , molto attiva sotto il protettorato francese, è oggi una cittadina addormentata che tuttavia rimane attraente con i suoi resti e le incisioni rupestri scoperte nelle vicinanze.

 

Khamlia

Lungo la strada, puoi fermarti al villaggio nero di Khamlia . Ospita i "Bambaras", una popolazione nota anche come Gnaoua, discendenti di schiavi dell'Africa nera, che perpetuano la musica tradizionale.

 

Erfoud

La regione è rinomata per i fossili presenti in grande quantità nelle vicinanze di Erfoud .
Le pietre vengono tagliate e levigate per realizzare oggetti utilitari e decorativi. Il lavoro è artigianale e ci sono tanti piccoli laboratori.

 

Il Reg

Nel reg , accessibile solo in 4x4, si possono scoprire paesaggi magnifici , ma anche vecchie miniere di piombo ormai abbandonate, siti di estrazione della barite, rose di sabbia , e incontrare anche famiglie berbere nomadi che vivono grazie ai loro greggi di capre o dromedari.

 

Il registro è anche molto apprezzato per la ricerca sui meteoriti . Molti scienziati da tutto il mondo vengono qui ogni anno per trovare esemplari spesso molto interessanti.

Potresti anche avere la possibilità di assistere all'affascinante spettacolo di un meteorite che cade nel cielo stellato!